Scelta della divisa

Scelta della divisa

Scelta della divisa

Nell'ottica di scegliere il tessuto migliore per la tua divisa da lavoro, che serva per la ristorazione, in ambito medicale sanitario o in quello del beauty, è opportuno tenere conto delle caratteristiche dei tessuti per scegliere quello più adatto alle proprie esigenze.

 

Generalmente nel settore horeca è il cotone il tessuto più utilizzato, perchè è naturale e non infiammabile come il poliestere, visto che in cucina si ha a che fare con le fiamme dei fornelli. Le divise da chef più modere tuttavia, possono contenere una piccola componente di polestere per garantire maggiore traspirabilità.

 

Anche per le divise ospedaliere il cotone è il tessuto più diffuso. Nel corso degli anni al cotone è stata aggiunta una piccola percentuale di tessuto elasticizzato (elastan) per garantire maggiore confort per rendere slim la vestibilità delle casacche e dei camici medicali.

 

Nel settore beauty e welness, in particolare per le casacche e i pantaloni da estetista o parrucchiera, è il poliestere il tessuto più diffuso. Si tratta di un materiale sintetico che assicura maggiore traspirabilità rispetto al cotone e garantisce maggiore resistenza alle macchie derivanti dall'utilizzo di tinte o solventi. In questo ambito è un'ottima scelta il tessuto misto 65% poliestere 35% cotone o il 100% poliestere per chi è addetto alle tinte.

 

Per quanto riguarda l'abbigliamento per bar e gelaterie, resta sempre il poliestere la scelta migliore. Come specificato precedentemente tale tessuto garantisce a chi lo indossa massima traspirabilità, ha un'ottima resistenza alle macchie e non è necessario stirare il capo una volta lavato.